SPIGOLA

CHI È

 

È un pesce carnivoro predatore, si nutre prevalentemente di molluschi e crostacei durante le fasi giovanili mentre, una volta adulto, tende a divenire maggiormente piscivoro. Può vivere fino a oltre 30 anni e raggiungere dimensioni considerevoli (100 cm).

Specie migratrice si riproduce in mare aperto, i giovanili si accrescono durante i mesi estivi lungo le coste e nelle lagune, ambienti che lasciano durante l’inverno per riparare nelle acque più calde e profonde del mare aperto.

È specie pregiata, molto apprezzata per la qualità delle sue carni, gustose e povere di spine. Grazie alla buona disponibilità di prodotto allevato, gli stock selvatici di questa specie non sono considerati minacciati.

Costituisce oggi una cattura occasionale della pesca pelagica e della pesca tradizionale costiera. Sebbene la diffusione dell’allevamento abbia risollevato le sorti degli stock selvatici, la produzione intensiva di questa specie comporta notevoli impatti ambientali.

 

Quantitativi sbarcati al mercato ittico di Chioggia dal 1945 al 2016

© Università di Padova – Facoltà di Biologia Marina; Banca Dati Pescato di Chioggia dal 1945 al 2011
www. chioggia.biologia.unipd.it

Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza sul sito, fornire le funzioni dei social media e per l'analisi statistica del traffico web. Proseguendo la navigazione, cliccando su un punto qualsiasi della pagina, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner l'utente presterà il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi