RICETTE

Ragù di leccia

RAGÙ DI LECCIA

Portata: primo

Difficoltà: facile

Tempo preparazione: 20 minuti

Dosi: 2 persone 

Costo: basso

Presentazione

Non è la prima volta che vi proponiamo una preparazione a base di leccia, questo pesce dalle carni prelibate che per le grandi dimensioni si presta a molte ricette semplici e d’effetto. Oggi proviamo a cucinare un ragù di pesce, ovviamente potete utilizzare specie diverse, a seconda della stagione e di quello che offre il banco. Al lavoro quindi, e non dimenticatevi di dar spazio alla fantasia aggiungendo ingredienti, variando i profumi e colorando la ricetta a seconda dei vostri gusti, ne risulterà un piatto gustoso e adattabile ad ogni momento dell’anno.

Ingredienti

Per 4 persone

Leccia: 400-500g 

Pomodorini: un pugno

Capperi

Aglio: uno spicchio

Olio EVO

Profumi: rosmarino, timo

Vino bianco da cucina: mezzo bicchiere

Sale, pepe: q.b.

Preparazione

Preparate il pezzo di leccia assicurandovi di togliere tutte le spine e tagliate a tocchetti. A parte mettete a soffriggere l’aglio con i profumi, quindi versate il pesce, salate, pepate e fate rosolare bene.

 

Togliete l’aglio, bagnate con il vino e lasciate evaporare l’alcool. Aggiungete i capperi dissalati e i pomodorini a fettine. Fate cuocere per 5 minuti facendo attenzione che non si asciughi troppo. A parte preparate la pasta lasciandola leggermente al dente, scolate e finite di cucinare in padella assieme al ragù di leccia. Servite calda e accompagnata con del buon vino bianco fermo, un pinot grigio magari!  

Consiglio

Se non siete di corsa e volete aggiungere una coccola alla vostra ricetta, sbollentate per un paio di minuti i pomodorini, togliete la buccia e quindi aggiungeteli al pesce in padella.